Martedì, 16 Aprile 2024
Soldati in pattuglia nelle strade di Bordeaux

Belgio-Irlanda, panico a Bordeaux per una bomba

Scene di panico e di paura in città per un pacco sospetto nella città di Bordeaux, si tema l'ennesimo attentato dell'isis. Nella capitale del Belgio è in corso una maxi operazione anti-terrorismo: "Volevano colpire una gara del Belgio"

Un blitz nelle prime ore della mattina ha portato all'arresto 12 persone, fermate con l'accusa di volere organizzare un attentato a una gara dei Diavoli Rossi che si sarebbe svolta oggi sabato 18 Giugno 2016. La tensione nella zona dello stadio e in tutta la città è alla stelle. Le forze dell'ordine invitano a rimanere in casa e a evitare le zone più frequentate se possibile.

I fatti salienti

Una intercettazione telefonica che parlava di probabili attentati ha fatto scattare l'allarme. Questa sembrerebbe essere l'ipotesi che l'emittente fiamminga Vtm da come spiegazione dei fatti della giornata. La partita di calcio Belgio - Irlanda, che dovrebbe essere giocata alle ore 15:00 locali, per il momento non ha ancora avuto il nulla osta delle autorità.
La giornata di mercoledì, la polizia di Bruxelles ha ricevuto una serie di segnalazioni per una probabile allerta dell’antiterrorismo da parte di un gruppo di foreign fighters dell’Isis in viaggio dalla Siria verso l'Europa.

Gli obiettivi degli attentatori

Secondo indiscrezioni, gli obiettivi degi terroristi a Bruxelles potrebbero essere centri commerciali, stadi o luoghi di ritrovo nel centro cittadino. Dopo l'uscita di queste informazioni sui maggiori giornali locali, molti locali hanno preso delle misure di sicurezza straordinarie. Incremento dei controlli, chiusura degli ingressi e perquisizione delle borse. Il portavoce della catena Mc Donald's si dice preoccupato, poiché le voci di un attentato verso i locali della catena americana ogni giorno sono sempre più reali. Molti dipendenti, stanno decidendo di abbandonare il lavoro o di evitare i turni di lavoro con maggiore affluenza.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy