Domenica, 20 Agosto 2017
Il sale, non sarebbe la causa della pressione alta.

Il sale, non sarebbe la causa della pressione alta

Il sale è da sempre stato etichettato come uno dei principali fattori che portano all’aumento della pressione alta nel sangue delle persone. Ora, una recente ricerca ha smentito questa certezza.

Da un recente studio svolto dalla American Journal of Hypertension, svolto su 8670 persone adulte risedenti in Francia, si è riusciti a determinare che il consumo di sale non è da associare alla pressione arteriosa sistolica.

I risultati di questo test

Perché no? La spiegazione ci arriva direttamente dagli studiosi che hanno condotto questa ricerca. La correlazione tra sale e pressione alta, visti i recenti studi è “esagerata”. Va notato tuttavia, che anche se lo studio non ha trovato nessuna associazione significativa tra pressione sanguigna del sodio nella propria dieta, l’ipertensione delle persone che consumavano il sale era molto più alta. In molti casi, la ricerca ha determinato che l’influenza del sale sulla pressione sanguigna è differente da persona a persona.

Per quanto riguarda i fattori che sembrano influire la pressione sanguigna, il consumo di alcol, l’età e in particolare il BMI sono fortemente legati al loro aumento. Mangiare più frutta e verdura e avere uno stile di vita sano, sono per contro parte i migliori alleati per combattere la pressione alta.

“Arrestare l’aumento del proprio peso, dovrebbe essere il primo obiettivo nelle persone che vogliono contrastare la propria ipertensione.”

“Arrestare l’aumento del proprio peso, dovrebbe essere il primo obiettivo nelle persone che vogliono contrastare la propria ipertensione.”

Nel frattempo che si arrivi a una confutazione di questa tesi, è bene frenare i consumi del sale e dei suoi derivati. In ogni caso, tutti gli studiosi sono convinti che ridurre il proprio peso è sicuramente un fattore importante per combattere l’aumento della pressione sanguigna.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy