Lunedì, 24 Giugno 2024
L’inquinamento che i cittadini londinesi sono costretti a respirare ogni giorno.

Ecologisti GB, dopo Brexit tutela ambientale a rischio

I risultati del referendum hanno lasciato nel più totale sconforto tutti gli ambientalisti del Regno Unito. Negli ultimi anni, grazie alla pressione dell’Unione Europea sul governo di Londra si erano ottenute delle norme sull’ambiente più severe. Ora, vista la situazione politica si teme per un alleggerimento di queste norme.

Il quotidiano Guardian, in un articolo proprio su questo argomento, ha riportato il commento di James Thornton, direttore di Client Earth: "Il risultato del referendum mi ha lasciato scioccato, deluso e molto preoccupato per il futuro della tutela ambientale nel Regno Unito. Ora, che la nazione ha espresso la sua decisione di abbandonare l’Europa, non ci sono sicurezze che gli accordi e gli impegni sull’ambiente vengano mantenuti."

I limiti dell’EU sulle emissioni nell’atmosfera, che hanno costretto molte città inglesi ad attuare una serie di piani per ridurre l’inquinamento che ora potrebbero venire meno. Molte delle leggi imposte per la tutela dell’Habitat e della fauna selvatica nel Regno Unito, sono state sviluppare grazie all’intervento dell’Unione Europea.

I limiti dell’EU sulle emissioni nell’atmosfera, che hanno costretto molte città inglesi ad attuare una serie di piani per ridurre l’inquinamento che ora potrebbero venire meno. Molte delle leggi imposte per la tutela dell’Habitat e della fauna selvatica nel Regno Unito, sono state sviluppare grazie all’intervento dell’Unione Europea.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy