Sabato, 21 Ottobre 2017
L’oro, un bene che molte persone considerano solido e profittevole nel tempo.

Come investire nell’oro

L’oro è da sempre considerato il bene rifugio per eccellenza. Le possibilità di acquisto sono diverse, e ognuna ha dei punti a favore e a sfavore da valutare in base al proprio portafoglio. Vediamo insieme quali sono le scelte migliori da fare per investire i risparmi di una vita.

L’oro è considerato un metallo di valore da millenni, e rimane anche in questi anni di crisi una moneta stabile e affidabile. Molte persone investono i propri risparmi nell’oro, per avere una riserva di valore e come copertura contro l’inflazione. Purtroppo, può non essere semplice immagazzinare grandi quantità di oro fisico. Gli sforzi nel proteggerlo da un eventuale furto, possono essere anche ingenti.

Fortunatamente, ci sono una serie di metodi per guadagnare in base ai movimenti della quotazione oro; senza averlo fisicamente nella propria abitazione o cassetta di sicurezza.

Come investire nell'oro?

È stato ipotizzato che la prima forma di credito bancario, si è svolta tramite orafi che tenevano al sicuro nelle proprie botteghe l’oro degli altri membri della comunità. In cambio, le persone che depositavano il loro oro ricevevano una carta come ricevuta. Al sopraggiungere di una certa data, avrebbero ricevuto il loro oro con un’aggiunta di capitale; per ricompensarli della fiducia.

Hai giorni d’oggi è ancora possibile acquistare dei certificati di oro come investimento, che in seguito possono essere convertiti in oro fisico. Anche se la maggior parte delle zecche di governo non si occupano di questo tipo di operazione con i privati, alcune “zecche” private intraprendenti eseguono questo tipo di operazioni. Ad esempio, la Royal Canadian Mint (che non è assolutamente affiliata con il governo canadese) offre delle ricevute negoziabili elettroniche (ETRS) che possono essere convertite a loro volta in oro fisico. Questi ETRS, possono entrare in commercio in una borsa, o passare di mano in mano sulla base delle fluttuazioni dell’oro.

Derivati per investire sull'oro

Mentre le ricevute sono degli attestati di possesso che possono essere convertiti in oro in ogni momento, i derivati sono dei veri e propri contratti che consento a una persona di possedere in un futuro determinato una certa quantità di oro. Un contratto a termine sull’oro, conferisce al suo titolare il diritto di comprare oro fisico a un certo punto al prezzo in cui si è stabilito il contratto. I contratti a termine sono negoziati over-the-counter (OTC), e possono essere personalizzati tra l’acquirente e il venditore. I termini come la scadenza del contratto e la natura dei sottostanti (quante once d’oro devono essere consegnate e in quale formato), sono differenti in ogni contratto.

Fondi d’oro

I mercati dei derivati sono dei metodi efficaci per ottenere il possesso dell’oro e sono generalmente i più convenienti; oltre a fornire il più alto grado di leva finanziaria. Per l’investitore medio, tuttavia, i mercati dei derivati sono inaccessibili. Invece, un investitore minore può contrattare con l’oro tramite dei fondi comuni d’investimento che comprano oro, o utilizzano gli ETF in oro e che sono negoziabili come le azioni in borsa.

Azioni delle compagnie minerarie

Anche se può sembrare un buon metodo per ottenere un’esposizione indiretta sull’oro, possedere dei titoli di società che estraggono e vendono l’oro, come Barrick Gold (ABX) o Kinross Gold (KGC) non può sempre essere una buona idea per chi vuole immettersi nel mercato dell’investimento nell’oro. La ragione di quest’affermazione, è che la maggior parte delle aziende che estraggono l’oro sono in questo business per realizzare un profitto di base al costo di miniera dell’oro. Queste società, non sono interessate al sistema della borsa e delle sue fluttuazioni sul valore di questo metallo prezioso. Quindi, avere delle azioni di queste società è un po come comprare oro in borsa, anche se si sceglie una strada secondaria e in alcuni casi più redditizzia per far fruttare il proprio capitale.

Possedere in questi momenti dell’oro può essere sicuramente una riserva di valore e un’ottima copertura contro l’inflazione. Grazie alle varie formule presentate in questo articolo, si può possedere dell’oro senza averlo fisicamente nelle proprie mani. I derivati e i fondi d’acquisto dell’oro sono delle strategie vitali ottime per avere una buona esposizione. Mentre, le azioni di società impegnate nell’estrazione dell’oro non è detto che offrano lo stesso guadagno che le due precedenti soluzioni vi permettono.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy