Martedì, 16 Aprile 2024
Alcuni alberi di mele coltivati in Trentino Alto Adige in Italia.

Mele e pomodori, gli ortaggi più coltivati in Europa

Eurostat ha pubblicato oggi un rapporto con le statistiche dei terreni utilizzati in agricoltura nei suoi confini. 2,3 milioni di ettari sono utilizzati per la produzione di frutta e bacche, mentre 2,1 milioni di ettari sono impegnati per la produzione di verdura.

La Spagna è la nazione che ha impegnato la maggior parte di ettari nella coltivazione. Con 636,00 ettari detiene il 27,1% del totale dell’Unione Europea. Al secondo posto si piazza l’Italia con 420.000 ettari con circa il 20% della produzione.

Sempre leggendo le statistiche riportate da Eurostat, le mele sono il frutto più coltivato in tutta l’Unione Europea. Il vasto numero di ricette che permette di preparare questo frutto, come la marmellata di mele, la torta di mele e i biscotti alle mele, solo per citarne alcune, rendono questo alimento un’ottima base per la cucina di molte nazioni dell’Europa. Oltre che per la preparazione di dolci e biscotti, è anche utilizzato spesso per frullati, macedonie e da consumarsi al naturale.

La Polonia è la nazione che detiene la maggior produzione di mele in tutta l’Europa. In media, sulle tavole delle famiglie europee una mela su quattro proviene dalla Polonia. Il secondo posto è stabilmente occupato dall’Italia (con una percentuale del 32% circa) e quindi a seguire la Grecia con il 23%.

Come possiamo vedere, le buone abitudini della dieta mediterranea sono ancora ben presenti sulle tavole in tutta Europa. Mangiare tanta frutta e verdura, possibilmente anche tutti i giorni è sicuramente ideale. Inoltre, se in aggiunta si decide di fare anche dell’attività fisica, allora è il metodo migliore per avere una vita sana ed equilibrata sotto tutti i punti di vista.

Le statistiche di Eurostat

Statistiche Eurostat coltivazioni Europa

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy