Giovedì, 30 Maggio 2024
Earth Overshoot Day 2016

Earth Overshoot Day 2016

Come ogni anno è arrivato l’Earth Overshoot Day, il giorno in cui la popolazione mondiale ha terminato le risorse terrestri che dovrebbero essere consumate nell’arco di un anno. Frutta, verdura, cerna e pesce sono già state utilizzate, ora per i restanti giorni la popolazione sovra sfrutterà il pianeta.

I dati provengono dal Global Footprint Network, un’organizzazione che calcola ogni anno il fatidico giorno. Nel 2015 il giorno era stato il 15 agosto.

L’inquinamento che produciamo è così in aumento, che gli oceani e le foreste non sono in grado di assorbire e pulire l’anidride carbonica che emettiamo ogni giorno. Per soddisfare i sempre maggiori consumi, avremmo bisogno di 1.6 pianeti. Le nazioni che utilizzano maggiormente le risorse del pianeta sono l’Australia, gli Stati Uniti d’America e la Svizzera. L’Italia, anche se non si trova nei primi posti non spicca per essere tra le nazioni migliori. La strada per raggiungere un rapporto di 1:1 per noi italiani è ancora lunga.



Riduzione del CO2

La riduzione delle emissioni di CO2 è l’obiettivo stabilito in un accordo internazionale a Parigi nel dicembre 2015. La Global Footprint Network, è convinta che con un maggior impegno da parte delle singole nazioni questo accordo possa essere rispettato in pochi anni.

Il presidente della Global Footprint Network si è detto fiducioso del fatto, che anche le singole persone possono intraprendere un cambiamento per impegnarsi nell’inquinare di meno.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy