Giovedì, 30 Maggio 2024
Marocco, crolla l’arco di Legzira sull’Atlantico

Marocco, crolla l’arco di Legzira sull’Atlantico

Uno degli archi naturali più belli di tutto il Marocco, ieri venerdì 23 settembre è crollato prima del tramonto. Vane le innumerevoli segnalazioni che i residenti avevano fatto agli organi competenti prima del crollo.

Un mucchio di pietre rosse stanno a indicare la posizione, dove fino a qualche ora fa sorgeva lo spettacolare arco di Legzira. Per chi si appresta a passeggiare lungo la costa atlantica, purtroppo non rimane altro che questo da vedere.



Gli esperti stanno indagando, ma viste le numerose segnalazioni fatte nell’ultima settimana, la causa del crollo sembra essere naturale. In questo caso, l’intervento dell’uomo avrebbe potuto salvaguardare questa bellezza della natura che da millenni abbelliva questa zona del Marocco che si trova a circa 170 chilometri a sud di Agadir.

I residenti sono preoccupati per le ripercussioni sul turismo, che qui è una delle poche fonti di guadagno sicure e stabili. Ora, senza più avere questa attrazione ci si aspetta un calo drastico di turisti.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter.
Ricevi i nostri aggiornamenti mensili direttamente sulla tua e-mail.

Inquinamento e cause

La Mia Aria

Portale gratuito di informazione sull'ambiente, l'ecologia e il benessere


Riproduzione dei testi, anche parziale, tassativamente vietata.
Sito soggetto a controllo antiplagio DMCA e CopyScape


×
Per offrire una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sulle nostre campagne promozionali e sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza, per farti visualizzare contenuti pubblicitari in linea con le tue preferenze ed esigenze, questo sito usa cookie anche di terze parti. Chi sceglie di chiudere questo banner o di proseguire nella navigazione cliccando al di fuori di esso esprime il consenso all'uso dei cookie.
Per saperne di più o per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie policy